Lettere al direttore

Un saluto di pace e bene dal Cile

Redazione Pixabay

Caro Padre Enzo,

Sono un sacerdote diocesano dal lontano Cile. Ti ho seguito al mattino ed alla sera...Ti ringrazio di tutto, perché mi hai fatto pregare di più e meditare con la tua parola, con i tuoi messaggi ed anche con i fioretti di San Francesco, veramente mi hai commosso! Dal 1993 fino al 1995, per gli studi, ho vissuto a Roma e sono andato tante volte ad Assisi... Faccio lo sforzo per non dimenticare la bella lingua italiana, che per capire meglio ascolto, scrivo e parlo quando ne ho possibilità di farlo... Scusa se mi sbaglio! Ti chiedo, per cortesia, se mi puoi inviare il testo del tuo libro “La tunica e la tonaca”. Pace e Bene! Un abbraccio in Cristo!

Carissimo Bastias,

sono felice di aver condiviso con te, da un continente all’altro, la bellezza di essere uniti nella preghiera e nella riflessione sulla Parola di Dio e sugli insegnamenti di Francesco. Sono felice che tu sia ancora così legato al nostro Paese e mi auguro che tu possa, un giorno non troppo lontano, tornare qui da noi ed insieme inginocchiarci davanti al nostro Santo e ringraziarlo per tutti i doni che il Cielo ci elargisce. Per quanto riguarda il testo, visto che sei in un altro continente, mandami il tuo indirizzo a redazione@sanfrancesco.org e quanto prima te lo invierò. Sai, proprio ieri alcune persone mi hanno inviato delle offerte per far sì che chi non se lo può permettere possa ricevere il testo dell’Enciclica e La Tunica e La Tonaca. Sei fra i primi, fratello in Cristo: prega per me, prega per noi.

Pace e bene,

P. Enzo

Cari amici la rivista San Francesco e il sito sanfrancesco.org sono da sempre il megafono dei messaggi di Francesco, la voce della grande famiglia francescana di cui fate parte.

Solo grazie al vostro sostegno e alla vostra vicinanza riusciremo ad essere il vostro punto di riferimento. Un piccolo gesto che per noi vale tanto, basta anche 1 solo euro. DONA