fede

La statua della Madonna di Loreto in pellegrinaggio nella Basilica di San Francesco

Redazione Aeronautica Militare

In occasione centenario della decretazione della Beata Vergine di Loreto “Patrona degli Aeronauti”

È giunta nella Basilica di San Francesco d’Assisi la statua della Madonna di Loreto portata in pellegrinaggio dall’Aeronautica Militare in occasione centenario della decretazione della Beata Vergine di Loreto “Patrona degli Aeronauti”. La sacra icona è stata accolta dal Custode del Sacro Convento, fra Marco Moroni, dai frati e dalle suore presenti in Basilica Inferiore.

A partire dallo scorso 23 dicembre, la Sacra Effige della Madonna di Loreto è al 4° Stormo di Grosseto. Si tratta della tredicesima tappa del “Giubileo Itinerante”, organizzato per celebrare il Centenario della proclamazione della Beata Vergine di Loreto quale “Patrona degli Aeronauti”, avvenuta il 24 Marzo 1920 da Papa Benedetto XV.

Tale peregrinatio, a testimonianza del profondo legame che unisce la Madonna di Loreto agli uomini e alle donne dell’Aeronautica Militare sta interessando e tutte le Circoscrizioni dell’Aeronautica Militare. Il trasporto della Sacra Effige a Grosseto, quale capoluogo della circoscrizione aeronautica del Sud della Toscana e dell’Umbria, prevede momenti di adorazione e preghiera presso i Reparti della Circoscrizione e nelle Diocesi e Cattedrali che ne hanno fatto richiesta.

Il Giubileo Itinerante è giunto così in Umbria, arrivando il giorno 13 Gennaio al Duomo di Perugia. Per l’occasione, l’Arci Vescovo di Perugia - Città della Pieve S.Em.za Rev.ma. Cardinale Gualtiero Bassetti, ha celebrato una Santa Messa a favore della cittadinanza e della Rappresentanza militare del personale del 4° Stormo, di cui era presente il Comandante, Colonnello Eros Zaniboni.

Alla celebrazione eucaristica erano inoltre presenti le Autorità Civili locali, tra cui il Presidente della Regione Umbria, Dott.ssa Donatella Tesei, il Sindaco della Città di Perugia Dott. Andrea Romizi, il Sen. Luca Briziarelli e i Vicari di Prefettura e Questura. Nutrita anche la rappresentanza costituita dai Soci dell’Associazione Arma Aeronautica, Sezione di Perugia

La ricorrenza del Giubileo Lauretano e, più in generale, la Devozione Mariana alla Vergine di Loreto sono particolarmente sentite dalla Diocesi di Perugia e dalla popolazione Umbra. In particolare, la leggenda ricorda che l’immagine della Madonna venne molto venerata dalla cittadinanza in seguito a un evento prodigioso datato aprile 1571, quando si narra che la Sacra Immagine abbia mosso gli occhi verso una folla supplicante, accorsa a pregare affinché il terribile terremoto che da alcuni giorni scuoteva la città, avesse fine. Il sisma cessò immediatamente e alla Vergine venne attribuita anche la virtù di proteggere la città di Spoleto, in cui sorge il Santuario della Madonna di Loreto, dai terremoti.

Dopo la Santa Messa, la delegazione aeronautica si è spostata ad Assisi, per un saluto al Sindaco della Città, Dott.ssa Stefania Proietti e la Benedizione dai Rappresentanti del Terzo Ordine Francescano. La visita presso la città del Santo Patrono d'Italia è proseguita con una sosta per una solenne Benedizione presso la Basilica Inferiore di San Francesco dove è stata accolta dal Custode del Sacro Convento di Assisi, Fra Marco Moroni, i frati e le suore presenti nel Complesso monumentale. La visita si è conclusa alla Porziuncola nella Basilica di Santa Maria degli Angeli.

testimonianza della vicinanza dell’Aeronautica Militare alla Regione Umbria, il Comandante il 4° Stormo, Col. Eros Zaniboni ha consegnato al Presidente della Regione, il “Quadro dell’Anno”, il riconoscimento più prestigioso che la Pattuglia Acrobatica Nazionale delle Frecce Tricolori ha riservato ai Presidenti di Regione per l’anno 2020. Il Quadro rappresenta il Sorvolo compiuto lo scorso 2 Giugno sull’Altare della Patria, a chiusura dell’ “abbraccio tricolore” che le Frecce Tricolori hanno dedicato ai Capoluoghi di Regione italiani sorvolati tra il 25 e il 29 Maggio , volando su Perugia il giorno 26 Maggio, in segno di unità, solidarietà e ripresa per l’emergenza Covid-19 . Un secondo e successivo sorvolo da parte degli MB339 della Pattuglia Acrobatica fu effettuato proprio sui cieli di Assisi lo scorso 4 Ottobre, in occasione della ricorrenza per la festa di san Francesco.

Cari amici la rivista San Francesco e il sito sanfrancesco.org sono da sempre il megafono dei messaggi di Francesco, la voce della grande famiglia francescana di cui fate parte.

Solo grazie al vostro sostegno e alla vostra vicinanza riusciremo ad essere il vostro punto di riferimento. Un piccolo gesto che per noi vale tanto, basta anche 1 solo euro. DONA