religione

Un nuovo cardinale cappuccino molto amato nel "suo" Congo: ecco Ambongo Besongu

Gelsomino Del Guercio wikipedia

Un nuovo cardinale francescano nella Chiesa Cattolica. Lo ha annunciato Papa Francesco durante l'Angelus di domenica 1 settembre: tra i 13 porporati che saranno ufficializzati nel Concistoro di ottobre: Monsignor Fridolin Ambongo Besungu, o.f.m. cap – arcivescovo di Kinshasa, capitale del Congo.

Monsignor Ambongo Besungu è nato il 24 gennaio 1960 a Boto, in Congo, ha emesso la prima professione nell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini nel 1981 e quella perpetua nel 1987. È stato ordinato sacerdote il 14 agosto 1988. Eletto Vescovo di Bokungu-Ikela, ha ricevuto l’ordinazione episcopale il 6 marzo 2005. Dal giugno 2016 è Vice-Presidente della Conferenza Episcopale Nazionale del Congo (CENCO).

"NON SAPEVO DI QUESTA NOMINA"

«La prima cosa è stata la mia sorpresa - ha detto il neo cardinale - perché non sapevo di questa nomina! Poi ho visto che la gente mi scriveva per farmi gli auguri e lì ho saputo che il Santo Padre mi ha creato cardinale. E’ così che ho saputo: è stata una sorpresa per me!».

Leggi anche: Cosa sta succedendo in Congo

"LA VIA GIUSTA"

Per Ambongo Besungu, la sua nomina è «un riconoscimento da parte del Santo Padre, un riconoscimento da parte della Chiesa per il lavoro che abbiamo fatto per dare un po’ di voce al nostro popolo che soffre… Io vedo questa nomina come un riconoscimento, per dire che la via che abbiamo scelto è quella giusta e che dobbiamo continuare a dare speranza al nostro popolo» (Vaticannews.it).


LA GIOIA DEI VESCOVI DEL CONGO

«Esprimiamo le nostre vive felicitazione a Sua Eminenza il Cardinale Fridolin Ambongo, per la sua elevazione da parte di Papa Francesco alla dignità cardinalizia nella Chiesa cattolica, in particolare nelle Chiesa famiglia di Dio nella Repubblica Democratica del Congo. Le nostre preghiere lo accompagnano in questa nuova carica ecclesiale. Ringraziamo il Santo Padre per questa dimostrazione di fiducia a un membro della CENCO», si è congratulato Monsignor Marcel Utembi Tapa Arcivescovo di Kisangani e Presidente della CENCO, per l’annunciato conferimento del titolo cardinalizio a Mons. Ambongo Besungu (Fides.org).

Leggi anche: Congo: i missionari, riferimento per la gente