Lettere al direttore

Non so più dove sia finita la mia Fede

Redazione Reenablack - Pixabay

Buongiorno Padre Enzo,

mi chiamo Margherita e faccio l’insegnante in una scuola primaria. Sono anche una psicologa clinica e in futuro mi piacerebbe tanto riprendere anche questa professione. La mia vita è stata complicata e ho dovuto ricominciare tante volte.

La fede è stata sempre con me… Provengo da una famiglia cattolica e ho studiato dalle suore francescane. Quella fede che mi ha sempre sostenuto, non so più dove sia.

In questo momento ascolto la messa di papà Francesco ma non riesco a concentrarmi la mia mente vaga... Lui mi fa compagnia.

La seguo con molto interesse e mi piacerebbe ricevere qualche consiglio da lei. Le auguro una buona giornata.

Cari saluti,
Margherita.



Carissima Margherita,

nelle tue poche righe c'è tutta la forza con cui affronti la vita. E se anche se non sai dove sia la fede che ti ha sostenuta, non ti stai accorgendo che essa è gia dentro di te, Il fatto stesso che mi segui durante le dirette fa parte della fede che abita la tua vita.

Ti auguro ogni bene e fammi sapere se nella tua scuola arriva la nostra rivista, in caso inseriamo il vostro indirizzo e ve la mandiamo gratuitamente.

pace e bene,
padre Enzo.

Cari amici la rivista San Francesco e il sito sanfrancesco.org sono da sempre il megafono dei messaggi di Francesco, la voce della grande famiglia francescana di cui fate parte.

Solo grazie al vostro sostegno e alla vostra vicinanza riusciremo ad essere il vostro punto di riferimento. Un piccolo gesto che per noi vale tanto, basta anche 1 solo euro. DONA