Diario di bordo

Zucchetti: Una tecnologia per curare a distanza

Domenico Sturabotti symbola.net

La piattaforma per il tele monitoraggio dei pazienti, positivi al Covid-19

Da una parte c’è il personale medico che riceve i dati, dall’altra i sensori che rilevano temperatura corporea, saturazione e battito cardiaco del paziente, tenendo sotto controllo la sua salute. Funziona così la piattaforma per il tele monitoraggio messa a disposizione gratuitamente dalla Zucchetti Centro Sistemi, Moxoff e MacNil per l’Ospedale di Lodi.

Il sistema permette di seguire a casa i pazienti, positivi al Covid-19, asintomatici o che non sono più nella fase acuta della malattia, liberando così posti negli ospedali.

Lo sviluppo futuro del progetto prevede la possibilità di monitorare i pazienti sul territorio in modo continuativo, garantendo così un migliore accesso alle cure e una gestione più efficiente dei posti letto. In queste ore si moltiplicano le richieste da parte di molti ospedali italiani: otto in provincia di Pavia, ma anche Rimini, Gemelli di Roma, Genova. (Symbola.net)

Cari amici la rivista San Francesco e il sito sanfrancesco.org sono da sempre il megafono dei messaggi di Francesco, la voce della grande famiglia francescana di cui fate parte.

Solo grazie al vostro sostegno e alla vostra vicinanza riusciremo ad essere il vostro punto di riferimento. Un piccolo gesto che per noi vale tanto, basta anche 1 solo euro. DONA