eventi

Solidarietà, Con il Cuore: Ranieri e Zero con i frati per gli ultimi

Roberto Pacilio

Martedì 8 giugno 21.25 su Rai1, conduce Carlo Conti da Assisi

Saranno Massimo Ranieri e Renato Zero gli straordinari ospiti della XIX edizione di “Con il Cuore, nel nome di Francesco” la maratona di solidarietà dei frati del Sacro Convento di Assisi per i poveri del nostro Paese e i dimenticati del mondo. L’evento condotto da Carlo Conti, in diretta dal sagrato della Basilica Superiore di San Francesco d'Assisi, andrà in onda martedì 8 giugno alle 21.25 su Rai1 e in simulcast su Rai Radio1. Quest'anno verranno aiutati, tra gli altri, le mense francescane in Italia, le famiglie colpite economicamente dall’emergenza sanitaria dovuta alla pandemia del Covid-19 e le missioni francescane nel mondo. Per partecipare alla gara benefica basta inviare un sms o chiamare al 45515.

 

Una serata unica che unisce musica, cultura e spiritualità vedrà la partecipazione di testimoni di solidarietà e fraternità civile, medica e religiosa. L’edizione 2021 di Con il Cuore prevede la partecipazione di due ospiti d’eccezione che si esibiranno con i loro brani di maggior successo anche dal vivo con le loro band e che hanno scelto questo consueto appuntamento televisivo dedicato alla solidarietà per aiutare gli ultimi. Ogni anno i frati del Sacro Convento di Assisi organizzano una maratona di beneficenza e chiedono, a tutti gli uomini di buona volontà, un aiuto per le persone più disagiate e bisognose nel mondo.

 

Immersi in un’atmosfera unica Conti, Zero e Ranieri daranno luogo ad uno straordinario evento, una serata unica di musica, racconto e solidarietà. Anche quest’anno “Con il Cuore” andrà in onda in diretta radiofonica su Radio1 con la conduzione affidata a Gian Maurizio Foderaro e a Marcella Sullo. Il programma televisivo andrà in onda in replica domenica 13 giugno alle 17.20 sempre su Rai1.

 

 «Sono certo che gli italiani guarderanno a Francesco d’Assisi per vivere e manifestare la loro solidarietà per un mondo più giusto e più equo» ha dichiarato il direttore della rivista San Francesco, padre Enzo Fortunato. «Con il Cuore, l’evento solidale che da diciannove anni tende la mano verso coloro che più hanno bisogno. Anche quest'anno con il vostro aiuto e dei tanti francescani sparsi nel mondo, potremo dare vita ad una catena umana che risolleverà e ridarà speranza a coloro che hanno perso tutto o non hanno mai avuto nulla scrivendo le parole futuro, dignità, lavoro nelle loro vite. Bambini, anziani, donne sole, famiglie povere: - continua padre Fortunato - da Assisi il vostro e nostro aiuto giungerà in Italia e nel mondo seguendo la traccia solcata da Francesco d’Assisi, il Santo della solidarietà della pace e del Creato».

 

Sostieni “Con il cuore, nel nome di Francesco d’Assisi”: fino al 30 giugno dona 2 euro al 45515 con un sms da cellulare WINDTRE, TIM, Vodafone, Iliad, PosteMobile, Coop Voce, Tiscali. Oppure 5 o 10 euro per le chiamate da rete fissa TIM, Vodafone, WINDTRE, Fastweb e Tiscali e 5 euro per le chiamate da rete fissa TWT, Convergenze, PosteMobile.

 

 

L'iniziativa è promossa dal Sacro Convento di Assisi e dall’Istituto per il Credito Sportivo. Alla sua realizzazione ha contribuito Poste Italiane. La produzione televisiva del programma “Con il Cuore, nel nome di Francesco” è affidata alla Rai con il patrocinio di: Regione Umbria, Provincia di Perugia e Comune di Assisi. Media partner dell’iniziativa Radio Subasio e Tv Sorrisi e Canzoni. Un evento in collaborazione con Rai Radio1.

 

Per maggiori informazioni e per sostenere i progetti visita il sito www.conilcuore.info.

 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI

COME DONARE

WEB -  www.conilcuore.info

Facebook: @conilcuoreassisi

Twitter: @francescoassisi

Instagram: @sanfrancescoassisi

Hashtag: #conilcuore

Materiale Multimediale: https://bit.ly/32QEXGU

WEB -  www.conilcuore.info

 

SMS E CHIAMATE DA RETE FISSA – 45515 fino al 30 giugno

 

IBAN: IT64R0200838278000103746115

 

Cari amici la rivista San Francesco e il sito sanfrancesco.org sono da sempre il megafono dei messaggi di Francesco, la voce della grande famiglia francescana di cui fate parte.

Solo grazie al vostro sostegno e alla vostra vicinanza riusciremo ad essere il vostro punto di riferimento. Un piccolo gesto che per noi vale tanto, basta anche 1 solo euro. DONA