NOTIZIE > religione

30 anni in Paraguay: i frati festeggiano con la reliquia del cuore di Padre Pio

di Gelsomino Del Guercio
30 anni in Paraguay: i frati festeggiano con la reliquia del cuore di Padre Pio
Credit Foto - Teleradiopadrepio

Il 10 aprile 1988 giunsero in Paraguay i primi frati cappuccini. A distanza di trent'anni i frati festeggiano la ricorrenza insieme ad un compagno speciale: Padre Pio!

Tra le comunità che ospitano i francescani è giunta una reliquia del cuore del frate di Pietrelcina, che è viene omaggiata in occasione della festa della "Custodia dei frati cappuccini del Paraguay". Resterà nel Paese sudamericano fino al 18 aprile.

LA SECONDA VOLTA

È la seconda volta che una importante reliquia di Padre Pio ha lasciato l’Italia per volare in Sudamerica, fa sapere la televisione ufficiale dei Cappuccini di San Giovanni Rotondo, Tele radio Padre Pio. Due anni la reliquia fa “volò” a Boston.

La reliquia accompagnata dal guardiano di San Giovanni Rotondo, fr. Carlo Laborde e dai diaconi fr. Daniele Moffa e fr. Massimiliano Scolozzi, ha attraversato la città di Asunciòn scortata dalla guardia nazionale come per un capo di Stato.

Leggi anche: Padre Pio e il miracolo del singhiozzo

LE SEI FRATERNITA'

I Cappuccini in Paraguay oggi sono dislocati in sei fraternità: i conventi di San Leopoldo e San Pio ad Assuncion, il convento di Santa Maria degli Angeli a Pastoreo, il convento San Francesco e la parrocchia San Roque Gonzalez nella Ciudad de Este, e il nuovo convento San Pio a Surubi.

Si dedicano all'assistenza dei più deboli, e ad attività di pastorale e di evangelizzazione.

"DEVOZIONE PARAGUAIANA VERSO PADRE PIO"

«E’ un evento tanto atteso – racconta frate Massimiliano – ho visto grande devozione, ma sopratutto massima attenzione e cura nell’organizzazione dell’evento da parte dei frati. Tutto questo testimonia la grande devozione che il popolo paraguaiano ha verso il nostro santo confratello».

Leggi anche: Ecco come recitare la preghiera di ringraziamento a Padre Pio



Gelsomino Del Guercio

Commenti dei lettori



NON CI SONO COMMENTI PER QUESTO ARTICOLO

Lascia tu il primo commento

Lascia il tuo commento

Nome (richiesto):
Email (richiesta, non verrà mostrata ai visitatori):
Il tuo commento(Max. 300 caratteri):
Organo ufficiale di Stampa della Basilica di San Francesco d'Assisi
Custodia Generale Sacro Convento
© 2014 - tutti i diritti riservati
Contatti | Credits