NOTIZIE > cronaca

Da Manfredonia a Pietrelcina, un crocifisso in legno per San Pio

di Redazione online
Da Manfredonia a Pietrelcina, un crocifisso in legno per San Pio
Credit Foto - ANSA-ETTORE FERRARI

A quattro km dal bivio per Pietrelcina si raggiunge la masseria Forgione in località Piana Romana dove la famiglia di Padre Pio, che a Pietrelcina in provincia di Benevento ebbe i natali, si riuniva per curare la campagna e dove si conserva l’olmo ai piedi del quale Padre Pio ricevette le stimmate.

La masseria è composta da una sola stanza con pavimento in pietra. Qui la famiglia di Padre Pio conservava gli attrezzi e si riuniva intorno al focolare per recitare il Santo Rosario. Nei pressi si trova il pozzo che fu indicato da Padre Pio a suo padre come luogo per trovare certamente l’acqua funzionale ai campi.

Al posto della capanna di paglia dove Padre Pio si riparava dal sole e si raccoglieva in preghiera è stata eretta una Cappella, la Chiesetta di San Francesco, che raccoglie l’olmo che originariamente serviva da appoggio alla capanna di paglia. Ai piedi del tronco Padre Pio ricevette i primi segni della passione nel settembre del 1910, dopo un mese circa dall’ordinazione sacerdotale.

Durante l’anno del Giubileo fu inaugurata un’aula liturgica intitolata a Padre Pio per ospitare i pellegrini che a migliaia accorrono a Pietrelcina per ascoltare la messa.

In ricorrenza del centenario delle stimmate di San Pio e in occasione della visita pastorale del Sommo Pontefice Papa Francesco, nella chiesetta di Piana Tomana il 17 marzo, verrà collocata accanto all'Olmo delle stimmate, una scultura in legno, raffigurante il Cristo crocifisso, opera del Maestro d’arte arredatore cav. Giuseppe Olivieri di Manfredonia, un pezzo della  città in un grande luogo di fede e spiritualità; un opera di un vero e proprio artista del legno che da anni inorgoglisce con le sua attività l’artigianato locale e dell’intera Capitanata.

Il Maestro Olivieri non è la prima volta che si cimenta nel campo religioso, dello stesso artista anche una opera d’arte per la Cattedrale di Ascoli Satriano in occasione della celebrazione da parte di PAPA KAROL WOJTYLA, ed ancora un'altra opera per la Chiesa di Sant’ Anna di Pietralcina sulla fonte dove fu battezzato PADRE PIO. (http://www.teleradioerre.it).



Redazione online

Commenti dei lettori



NON CI SONO COMMENTI PER QUESTO ARTICOLO

Lascia tu il primo commento

Lascia il tuo commento

Nome (richiesto):
Email (richiesta, non verrà mostrata ai visitatori):
Il tuo commento(Max. 300 caratteri):
ACCONSENTO NON ACCONSENTO
al trattamento dei miei Dati personali per le finalità riportate nell'informativa, al fine esclusivo di contattare l'utente per sole ragioni di servizio, legate all'evasione delle sue richieste (pubblicazione commenti)
Organo ufficiale di Stampa della Basilica di San Francesco d'Assisi
Custodia Generale Sacro Convento
© 2014 - tutti i diritti riservati
Contatti | Credits